News

angle-left Si è spento a 83 anni l'ex direttore di Scm Adriano Celi
Si è spento a 83 anni l'ex direttore di Scm Adriano Celi
fonderie italiane
28/07/2021

Tanti gli incarichi ricoperti in quarant'anni di lavoro nell'azienda romagnola

Laureato a 24 anni in Chimica industriale a Bologna, dopo una lunga carriera come docente di chimica in numerose scuole superiori, Adriano Celi è stato per oltre quarant'anni un punto di riferimento per SCM Group, ricoprendo tanti e importanti incarichi: direttore della fonderia di Villa Verucchio e successivamente anche di quella di Rimini; in seguito, Responsabile del settore Acquisti di tutte le società del gruppo e nel 1997 Direttore Generale di SCM Group.

Tantissime persone che hanno avuto l'occasione di conoscerlo in azienda lo ricordano con grande affetto e stima, non solo per l'impegno profuso per la crescita del Gruppo e per l'umiltà e disponibilità con cui sapeva approcciarsi ad ogni dipendente e collaboratore, ma anche per la forte passione per la cultura e le arti tecniche e umanistiche.

Il pensiero di chi ha lavorato con lui: “Si è sempre dedicato con passione al processo di fonderia portando le sue conoscenze in questo ambito all’eccellenza. Ha dimostrato capacità fuori dal comune in tutti i campi che ha affrontato nel corso della sua vita. Non dimenticherò mai il primo colloquio di lavoro nel 1993 quando mi disse: lei farà questo percorso nei prossimi 5 anni e un giorno prenderà il mio posto come direttore delle fonderie. E così è successo. Gli devo tanto, forse tutto, come esempio di professionalità e di uomo, disponibile con tutti e a tutti i livelli. Per me una persona unica”.